MedicoSalute

Come funziona la pillola di collagene?

Come funziona la pillola di collagene? Vale la pena notare che la maggior parte degli integratori di collagene vengono idrolizzati in collagene idrolizzato, che viene facilmente assorbito e quindi trasformato in compresse, capsule e polvere.

Come funziona la pillola di collagene?

L’aspetto della pelle è migliorato dalle compresse di collagene

Uno studio pubblicato nel 2015 sul Journal of Medical Nutrition and Nutraceuticals ha dimostrato che l’assunzione di integratori alimentari contenenti collagene idrolizzato, acido ialuronico e vitamine e minerali essenziali ha migliorato significativamente la profondità delle rughe e l’elasticità della pelle. Anche l’idratazione è utile.

Il rischio di osteoporosi può essere ridotto

Una revisione sistematica pubblicata su Revista brasileira de geriatria gerontologia nel 2016 ha rilevato che il collagene idrolizzato riduce l’ osteoporosi , l’artrite e il dolore aumentando la densità ossea, proteggendo la cartilagine e prevenendo l’artrite.

Uno studio pubblicato su Nutrients nel 2018 ha rilevato che gli integratori di collagene hanno aumentato la densità ossea nelle donne in postmenopausa e migliorato i marcatori della salute delle ossa. Pertanto, aumenta la formazione ossea e riduce il deterioramento osseo.

I peptidi di collagene riducono il dolore muscolare, secondo uno studio del 2019 pubblicato sulla rivista Amino Acids. Tuttavia, l’infiammazione o la formazione di collagene osseo non sono state influenzate.

L’assunzione giornaliera di peptidi di collagene bioattivi aiuta a far crescere e rafforzare le unghie. Riduce anche la rottura delle unghie, secondo uno studio pubblicato su Cosmetic Dermatology nel 2017.

Uno studio pubblicato sul Journal of Food Science and Technology nel 2017 ha dimostrato che dosi medie e alte di collagene marino possono migliorare lo stato di salute dei pazienti diabetici. Migliora il metabolismo del glucosio e la sensibilità all’insulina, riduce lo stress

Uno studio pubblicato su Current Medical Research and Opinion nel 2008 ha mostrato un miglioramento del dolore articolare negli atleti trattati con una soluzione nutritiva di collagene. Questo studio dimostra che il collagene supporta la salute delle articolazioni. Riduce il rischio di deterioramento articolare. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per confermare questi risultati.

Uno studio del 2015 pubblicato sul British Journal of Nutrition ha rilevato che gli integratori di collagene combinati con l’allenamento di resistenza hanno migliorato la composizione corporea aumentando la massa magra, rafforzando i muscoli e riducendo il grasso.

Le piaghe da decubito, o quella che viene chiamata ulcera da decubito, sono un’area di danno alla pelle o ai tessuti di copertura causata dalla pressione o dalla pressione combinata con lo sforzo di taglio. È importante notare. Le piaghe da decubito possono essere trattate con collagene biologicamente attivo insieme al trattamento di base.

Migliora la condizione delle persone anziane che soffrono di atrofia della carne, nota anche come sarcopenia. L’assunzione di peptidi di collagene di tipo 1 può migliorare la forza negli uomini anziani che soffrono di perdita muscolare legata all’età, secondo uno studio del 2015 pubblicato sul British Journal of Nutrition. Saranno in grado di aiutare.

Miglioramento della tendinite di Achille: questa è una condizione che causa dolore, gonfiore e rigidità nel tendine di Achille, che collega l’osso del tallone ai muscoli delle gambe. Gli integratori di collagene hanno aiutato le persone con tendinite di Achille a rafforzare i polpacci, secondo uno studio pubblicato su Nutrients nel 2019.

Come funziona la pillola di collagene?

Questi sono alcuni degli altri vantaggi delle pillole di collagene, ma non ci sono studi sufficienti per confermare la loro efficacia.

  • Guarisci le ferite
  • Uno dei vantaggi dell’amore del collagene per la pelle è la riduzione dell’eczema.
  • Ridurre la pressione alta.
  • Le distorsioni delle articolazioni possono essere alleviate con questo prodotto.

Di seguito sono riportati i diversi livelli di sicurezza associati all’assunzione di compresse di collagene:

È sicuro assumere compresse di collagene per via orale con una dose massima di 10 grammi al giorno per 5 mesi, poiché gli effetti collaterali sono rari.

Le compresse di collagene non devono essere assunte in dosi elevate durante la gravidanza e l’allattamento, poiché non vi sono informazioni sufficienti sulla loro sicurezza.

Le compresse di collagene presentano alcuni svantaggi

Quando si assumono compresse di collagene, le persone con determinate malattie dovrebbero essere caute e suggeriamo quanto segue:

Le pillole di collagene possono aumentare i livelli di calcio nel sangue, quindi mette in guardia contro l’assunzione di integratori di calcio con le pillole di collagene e le usa solo sotto la guida di un medico. Utenti di integratori di calcio. Mettono in guardia contro l’assunzione di integratori di calcio insieme alle compresse di collagene e li usano solo sotto la supervisione di un medico, poiché le compresse di collagene possono aumentare i livelli di calcio nel sangue.

Alti livelli di calcio nel corpo possono causare i seguenti sintomi:

  • Debolezza o spasmi dei muscoli.
  • Una varietà di sintomi gastrointestinali, tra cui nausea, vomito, perdita di appetito e costipazione.
  • Un cambiamento nei reni provoca un aumento della sete o della minzione.
  • Stanchezza, affaticamento e confusione sono più diffusi.
  • Dolore e assottigliamento delle ossa.

Alcune compresse di collagene contengono allergeni alimentari comuni, quindi chi soffre di allergie dovrebbe essere a conoscenza degli ingredienti. Per ridurre la sensibilità a questi alimenti, le persone allergiche a pesce, ostriche e uova dovrebbero evitare di assumere integratori di collagene realizzati con questi materiali. Le allergie alimentari causano danni ai grani di collagene. Di seguito è riportato un elenco di sintomi di allergia alimentare, i più comuni dei quali sono:

  • Formicolio o prurito alla bocca.
  • Eczema, orticaria o prurito della pelle.
  • Gonfiore di labbra, viso, lingua, gola o altre parti del corpo.
  • Respiro sibilante, congestione nasale o difficoltà respiratorie.
  • Dolore, diarrea, nausea o vomito nell’addome.

In alcuni casi, gli integratori di collagene possono causare lievi sintomi gastrointestinali o un cattivo gusto in bocca e le pillole di collagene possono aumentare lo stress ossidativo e la produzione di sostanze nocive chiamate specie reattive dell’ossigeno.

Le compresse di collagene sono disponibili nei seguenti dosaggi:

Poiché non esistono linee guida ufficiali sull’assunzione giornaliera di collagene, la quantità da consumare dipende dalla forma del collagene e dal motivo del suo consumo. Si consiglia pertanto la consultazione.

Se una persona segue una dieta sana e fornisce al corpo tutti i nutrienti necessari per produrre collagene, non ha bisogno di assumere integratori di collagene. Come risultato del consumo di cibi ricchi di proteine, il corpo sintetizza aminoacidi e sostanze nutritive. Questi includono manzo, pollo, pesce, fagioli, uova, latticini e piante che contengono collagene.

La sintesi del collagene richiede vitamina C, zinco e rame; le fonti di vitamina C includono agrumi, peperoni rossi e verdi, pomodori, broccoli e verdure a foglia, mentre i minerali si trovano nella carne, nei crostacei, nelle noci e nei cereali integrali. Oltre al manganese, abbiamo portato i fagioli. Tè, noci, verdure verdi, cereali e pane sono tutte fonti di questo antiossidante.

Panoramica del collagene

Circa il 30% delle proteine ​​del corpo umano è il collagene, che è un termine generico per le principali proteine ​​strutturali presenti nella pelle e nei tessuti connettivi dell’uomo e degli animali. Ci sono circa 28 proteine ​​nel corpo umano. I tipi più importanti di collagene nel corpo sono:

Un tipo è il collagene, che si trova principalmente nella pelle, ma anche nei tendini, nelle ossa, nei legamenti, nei denti e in alcuni tessuti connettivi.

Questo tipo di collagene è composto principalmente da cartilagine e si trova anche nell’occhio.

Il collagene di tipo 3 si trova nella pelle, nei muscoli e nei vasi sanguigni dei bambini. Durante la gravidanza e all’inizio della vita del bambino, svolge un ruolo importante nella formazione del feto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.