Medico

14 rimedi casalinghi per curare la peste orale

Sai cosa causa la peste orale e come trattarla? Non si può negare che le piaghe della bocca siano una fastidiosa complicazione che può colpire chiunque a qualsiasi età. Resta con noi fino alla fine di questo articolo per conoscere i metodi di trattamento per una bocca cascante.

La causa del mughetto orale può essere ereditata o causata da un fattore ambientale comune, come un particolare alimento o allergene. È un peccato che le donne abbiano maggiori probabilità rispetto agli uomini di sviluppare mughetto durante la loro vita. Ecco alcuni semplici modi per trattare le epidemie orali e della lingua, tra cui la causa, i tipi e i metodi di trattamento.

14 rimedi casalinghi per curare la peste orale

Piaghe orali: cosa sono?

Il mughetto orale è una piccola lesione benigna che di solito appare sulla membrana gengivale, sotto la lingua o all’interno della bocca. Le piaghe della peste sono anche conosciute come piaghe della bocca. La maggior parte di queste ferite non supera il centimetro di dimensione. Una piaga bianca o gialla con il rosso intorno è solitamente di forma rotonda o ovale. Un’ulcera della bocca può causare prurito o prurito poco prima di svilupparsi. Quando si mangia o si parla, questa piaga può essere molto dolorosa o bruciante.

Il mughetto orale non è contagioso e non si sviluppa mai al di fuori della bocca, a differenza delle vesciche di alta qualità in bocca o dell’herpes labiale comel’herpes.

Cause di peste orale

Sebbene la causa esatta del mughetto sia sconosciuta, diversi fattori possono contribuire ad esso. Un morso improvviso o un morso di guancia,allergie alimentari (cibi piccanti, acidi o contenenti glutine), spazzolatura eccessiva deidenti, danni da trattamento orale, uso di dentifricio o collutorio che contiene sodio lauril solfato e stress, cambiamenti ormonali o presenza di Helicobacter pylori (lo stesso batterio che causa ulcere allo stomaco)possono causare tordo. In alternativa, si ritiene che una carenza di vitamine del gruppo B, zinco, folato (acido folico) e ferro possa causare e sviluppare la peste orale.

Si possono sviluppare piaghe della bocca se si soffre di una specifica condizione fisica o malattia. Ci sono condizioni come:

Virus che sopprimono il sistema immunitario, come l’HIV;

Nell’intestino tenue, la celiachiaè una malattiaautoimmunecausata dal consumo di glutine. Si stima che una persona su 100 nel mondo soffra di questa condizione.

Tipi e sintomi di peste orale

Di solito, il mughetto orale appare come una piaga rotonda o ovale bianca o gialla con un bordo rosso.

  1. Peste della bocca piccola

La peste orale è il tipo più comune.

Di solito è piccolo, ovale e ha bordi rossi.

Soprattutto quando si mangia, può essere straziante.

In una settimana o due, guarisce senza lasciare una cicatrice.

  1. Parassiti della bocca larga

I collutori piccoli sono meno comuni.

Le ferite causate da questo tipo di parassita di solito hanno un bordo definito, anche se se sono significative, possono avere bordi irregolari e anormali.

Le ferite sono più profonde e più significative di quelle minori.

Ci può essere molto dolore associato a loro.

La ferita può richiedere fino a sei settimane per guarire.

  1. Peste orale simile all’herpes

Le persone anziane hanno maggiori probabilità di contrarre questo tipo di peste orale in quanto non è raro.

I parassiti di solito compaiono in gruppi da 10 a 100 piccole ferite. Ci sono momenti in cui questotipo di parassita appare come grandi piaghe con bordi irregolari.

Entro una settimana o due, la cicatrice di solito guarisce senza lasciare un segno.

La sindrome della peste orale è generalmente caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • La febbre;

  • Disagi generali e spiacevoli;

  • I linfonodi sono gonfi

In generale, le piaghe della bocca guariscono da sole entro una settimana odue, maanche le piaghe della bocca molto piccole di solito guariscono entro sette-dieci giorni e il dolore scompare. Il malato è infastidito da questo periodo.

La buona notizia è che ci sono molti modi naturali per ridurre il dolore alla bocca e curarlo più velocemente. Il nostro obiettivo è quello di farvi conoscere gli alimenti più efficaci e rimedi naturali e casalinghi per questo problema.

Cosa mangiare per trattare

Fai attenzione ai cibidurie secchi che possono danneggiare la bocca o irritare le piaghe esistenti. Evitare cibi piccanti e acidi (come il succo d’arancia) che aumentano l’infiammazione. Mangiare uno di questi alimenti può rendere la bocca dolorante.

  1. Yogurt

Lo yogurt probiotico è utile per il trattamento della peste orale. Agendo come un filtro, i probiotici consentono la presenza di batteribuoniin bocca. Di conseguenza, la ferita viene lenita e l’ulcera viene guarita. Nel frattempo, la morbidezza e la freschezza dello yogurt aiutano a ridurre il dolore causato dai parassiti.

  1. Integratori contenenti vitamina B

Le persone che non sono carenti di vitamina B12 possono prevenire il mughetto orale assumendo un integratore sublinguale di questa vitamina. È stato utile assumere 1 mg di vitamina B12 due volte al giorno per sei mesi.

  1. Integratori contenenti ferro

È possibile prendere questi integratori con il medico se si sono diagnosticati con carenza di ferro.

  1. Integratori contenenti zinco

La peste orale può essere causata da una carenza di zinco. L’integrazione di zincopuò quindi risolvere il problema. È importantenotare che l’uso a lungo termine di compresse di zinco dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico.

Uno dei modi più semplici per migliorare il mughetto è quello di prendere un integratore di zinco una o due volte al giorno. È stato dimostrato in test preliminari che il consumo giornaliero di integratori di zinco riduce il numero di infezioni dal 50% al 100%. Questo test ha mostrato miglioramenti significativi nella peste orale nei soggetti con carenza di zinco.

  1. Integratori e vitamine

Per trattare la peste orale, gli scienziati ritengono che la lecitina, un amminoacido, sia necessaria. Se prendi 500 mg di “linea” 3 volte al giorno, il tuo dolore migliorerà e, naturalmente, dovresti ottenere una prescrizione dal tuo medico per questa sostanza. Inoltre, la vitamina C può essere efficace nel riparare la mucosaorale. Gli alimenti contenenti questa vitamina, in particolare la frutta, migliorano lapesteorale in molte persone, quindi si raccomanda l’integrazione. Quindi, prendere 1000 mg di vitamina C tre volte al giorno, come indicato dal medico.

 

  1. Alimenti senza glutine

Gli alimenti senza glutine possono rafforzare il sistema di difesa del tuo corpo contro la peste orale se hai un problema senza glutine.

  1. Assunzione di antiacidi

Poiché gli acidi digestivi e gli enzimi influenzano i tessuti della bocca, questi antiacidi sono efficaci per il trattamento del dolore orale e dell’irritazione. Èimportantenotare che il dosaggio di questi farmaci deve essere sotto la supervisione di un medico.

Rimuovere tutto il dentifricio e il collutorio contenenti sodio lauril solfato. La peste orale viene creata e moltiplicata da questo tipo di sostanza. “Lauril solfato di sodio” colpisce gli strati sottostanti della membrana interna della bocca, causando la ricorrenza della peste orale nelle persone che sono esposte ad esso.

Trattamento della peste orale a casa

Le ulcere della bocca possono essere trattate con molti rimedi casalinghi. È possibile utilizzare queste sostanze localmente o come collutori per trattare il parassita.

  1. Ghiaccio

Un piccolo pezzo di ghiaccio lenirà e ridurrà il bruciore e l’infiammazione in bocca quando fa male. Il flusso di sangue allapeste rale è ridotto dal ghiaccio vecchio. Pertanto, il dolore e il gonfiore del parassitasono ridotti.

  1. L’aceto è fatto dal sidro di mele

Per lenire le ulcere della bocca, mescolare aceto di sidro di mele e acqua tiepida e usarlo quotidianamente come collutorio. L’acido acetico nell’aceto di sidro di mele uccide i batteri nocivi aumentando la crescita di batteri benefici. Gli antibiotici naturali come questo collutorio possono essere utili nel trattamento della peste orale.

  1. Perossido di idrogeno

Anche se il perossido di idrogeno e il suo uso nell’ambiente orale possono spaventarti, mescolare il perossido di idrogeno con acqua e applicare questa soluzione alla bocca con un panno detergente è utile. La soluzione di collutorioottenutabyommescolando 1/4 di tazza di perossido di idrogeno, 1/4 di tazza di acqua, un cucchiaino di bicarbonato di sodio e sale sarà più efficacenell’eliminarel’alitocattivo. Per ottenere una risposta migliore, non mangiare o bere per un’ora dopo aver usato questa soluzione.

Il tè nero è uno dei best herbs per alleviare il mal di bocca. Se hai un mal di bocca, metti una bustina di tè direttamente sulla piaga per alleviarla. Il tè freddo può anche essere gargarizzato comecollutorio.

 

  1. Bicarbonato

Nelle ulcere della bocca, il bicarbonato di sodio neutralizza gli acidi che causano dolore e bruciore. Il bicarbonato di sodio, tuttavia, uccide i batteri più velocemente.

  1.  Aloe vera

Conosciuta come pianta di pronto soccorso, le foglie di aloe vera contengono una sostanza gelatinosa che aiuta ad alleviare il dolore e guarire le ferite. Con un angolo detergente, asciugare il collutorio e l’ambiente circostante, tagliare la foglia di aloe vera, applicare il gel di aloe vera direttamente sul collutorio e ripetere se necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.