Borse e scarpe

Quando acquisti gli stivali, considera questi nove fattori

Quando arriva l’inverno, la selezione degli stivali diventa una necessità poiché gli stivali sono appositamente progettati per questa stagione e offrono un’elevata efficienza per l’uso in condizioni climatiche fredde, piovose o nevose. Possono anche fornire comfort e supporto del piede.

Può essere difficile scegliere uno stivale se non sai esattamente cosa vuoi. A volte è più facile annullare un acquisto quando non siamo sicuri della nostra scelta.

Considera questi punti quando scegli gli stivali:

1. Convenienza

Come regola generale, se gli stivali non sono comodi, non li indosserai. I marchi che producono stivali comodi dovrebbero prestare attenzione alla struttura del piede. Le scarpe con la punta stretta non sono adatte a piedi larghi e non ti faranno sentire a tuo agio.

2. Dimensione

Quando si sceglie un ottimo stivale, la dimensione è una considerazione importante. Scegli stivali comodi con le dimensioni della caviglia e dell’articolazione della caviglia. Se i tuoi piedi sono larghi, scegli stivali progettati per piedi larghi. Inoltre, non vuoi che le dita dei piedi siano schiacciate nello stivale, ma la parte anteriore dello stivale dovrebbe essere un po’ più morbida. Non dimenticare che gli arbusti più grandi si allungheranno e si espanderanno nel tempo.

Poiché la dimensione delle gambe può cambiare a causa delle fluttuazioni di peso, è molto importante misurare la lunghezza, la larghezza e l’arco delle gambe. È importante misurare entrambi i piedi, perché il piede sinistro e quello destro potrebbero non essere sempre della stessa misura. Inoltre, dovresti comprare gli stivali nel pomeriggio o alla sera. Le tue gambe si gonfiano durante il giorno mentre ti alleni. Infine, quando provi gli stivali, indossa i calzini per assicurarti che le scarpe siano ancora comode con uno strato di calzini.

3. Materiali e costruzione dello stivale

Scegli il materiale migliore quando acquisti gli stivali. La pelle è più forte, più durevole e più flessibile.
Dovresti scegliere un materiale che non solo si adatti al tuo stile di vita, ma anche al tuo desiderio di prenderti cura dei suoi ingredienti. Dopo aver indossato gli stivali di pelle, diventano morbidi e a forma di piede, ma bisogna stare attenti a non romperli. Sebbene i materiali sintetici siano più facili da mantenere, non hanno la classica lucentezza degli stivali di pelle.

4. Il tallone del piede

possono essere molto attraenti, ma a volte possono anche essere molto scomodi. Tieni presente che dovresti acquistare stivali con un tacco della giusta altezza per te, non qualcosa che sia guidato dalla moda.

Quando acquisti gli stivali, considera questi nove fattori

 

5. Supporto dell’arco plantare

Sostieni il tuo modello di arco della gamba, altrimenti avrai un problema.

6. Tipo di stivale e tipo di pollice

Per i piedi sottili, è meglio uno stivale con una punta stretta.
Uno stivale con una punta quadrata funziona meglio per le gambe più larghe.
Ha un modello a punta tonda e sta proprio tra i due ed è adatto sia per gambe strette che larghe.

7. Comfort di camminata

Quando acquisti gli stivali, assicurati che siano comodi da indossare. Il dolore ai piedi è il peggiore. I tuoi stivali dovrebbero adattarsi perfettamente ai tuoi piedi, ma non così stretti da interrompere il flusso sanguigno ai tuoi piedi.

8. Scarpe con soletta

hanno una soletta che tocca la pianta del piede. Tutte le parti del piede sono coperte da un buon sottopiede, ma rimane flessibile e si adatta al movimento del piede. Ogni volta che provi uno stivale, spostati nel negozio per vedere quanto è comodo. Dovresti anche stare in punta di piedi per assicurarti che le dita dei piedi abbiano abbastanza spazio per allungarsi senza premere sulla punta e sulla parte superiore della scarpa. Controlla che i talloni si muovano nella scarpa sollevandoli come se stessi salendo le scale. Un buon stivale tiene fermo il tallone in modo da poter camminare comodamente.

9. Scegli uno stivale flessibile.

Considera se gli stivali che stai considerando sono comodi e, poiché entrambi influiscono sul loro comfort. È possibile utilizzare una varietà di modi per eseguire questo test, ad esempio piegando la punta della scarpa verso l’alto. Lo stivale dovrebbe essere abbastanza flessibile da piegarsi leggermente, ma non troppo da piegarsi al centro. Assicurati che lo stivale che scegli abbia un arco posteriore e seleziona sempre uno stivale con tacchi larghi e spessi, in quanto ciò aiuta a mantenere l’equilibrio.

10. Indossa uno strato esterno impermeabile.

Se lavori costantemente all’aperto, scegli stivali con una copertura esterna impermeabile. Questo materiale impermeabile ti consente di utilizzare i tuoi stivali in qualsiasi condizione atmosferica, sia soleggiata che piovosa. Inoltre, le cuciture delle scarpe dovrebbero essere abbastanza resistenti da proteggere i piedi dall’umidità e dall’umidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.