nascita e bambino

Home rimedi per ridurre la febbre nei bambini e neonati

La febbre è uno dei sintomi più comuni della malattia, ma non è sempre dannosa. In risposta a un virus o infezione batterica, il sistema immunitario del bambino produce la febbre. I bambini sani possono tollerare bene la febbre e, di solito circa 3-5 giorni dopo, un’infezione virale è la causa più comune di febbre nei neonati. La dentizione può anche causare un leggero aumento della temperatura corporea. La febbre, tuttavia, può essere un segno di una condizione grave nei bambini di età inferiore ai sei mesi. Potresti essere preoccupato per questo. Potrebbe essere necessario consultare il medico o cercare cure di emergenza se si verifica questo problema.

Home rimedi per ridurre la febbre nei bambini e neonati

I neonati e i bambini di qualsiasi età sono preoccupati per la febbre e la temperatura?

Secondo l’American Academy of Pediatrics (AAP), le seguenti linee guida possono essere utili:

Le temperature superiori a 100,4 gradi (38 gradi Celsius) sono problematiche per i bambini fino a 3 mesi di età.

I pediatri dovrebbero esaminare i bambini da 3 a 6 mesi con febbre superiore a 101 gradi (38,3 gradi Celsius).

L’assistenza medica è necessaria immediatamente per i bambini di età pari o superiore a sei mesi con una temperatura di 103 °C (39,4 °C).

Se il bambino mostra altri sintomi della malattia, come raffreddore, tosse, vomito o diarrea, consultare il medico. Inoltre, come genitore, fidati sempre del tuo istinto se pensi di dover vedere un medico. Segui questi passaggi. In ogni caso, puoi aiutare a ridurre la febbre del tuo bambino seguendo questi suggerimenti oltre ai farmaci prescritti dal medico.

I seguenti sono alcuni modi migliori per ridurre la febbre nel vostro bambino:

  1. La febbre può essere ridotta con un impacco freddo

Quando il tuo bambino ha la febbre, la prima cosa che dovresti fare è mettere un asciugamano bagnato sulla sua fronte. La febbre diminuisce quando l’acqua evapora dalla pelle e la temperatura scende rapidamente. Riempi una ciotola con acqua fredda. Prendi un panno pulito e immergilo in acqua. Metti un panno umido sulla fronte del bambino dopo aver estratto molta acqua. Per rimuovere la febbre, rimuovere il tessuto e farlo di nuovo quando è caldo. Applicare la crema idratante alle ascelle, gambe, braccia e inguine del bambino utilizzando un panno umido o un asciugamano.

Non usare acqua gelata o ghiaccio, poiché la temperatura corporea interna potrebbe aumentare.

  1. La febbre può essere trattata con un bagno caldo o tiepido

La temperatura corporea del bambino è regolata da un bagno caldo, che li rinfresca e li lenisce. Sarai in grado di aiutare il tuo bambino a dormire ancora meglio, il che è essenziale per un recupero più rapido e migliore. È sicuro per i bambini sotto i sei mesi fare un bagno di spugna 2 o 3 volte al giorno.

Non usare mai acqua calda o fredda, poiché potrebbe causare un aumento della temperatura corporea.

  1. Il latte materno riduce la febbre del bambino

Quando un bambino sotto i sei mesi ha la febbre, il latte materno è essenziale. Oltre a rafforzare il debole sistema immunitario del bambino, il latte materno è progettato per combattere le malattie. Il latte materno si digerisce rapidamente e facilmente. Il bambino mantiene il paziente idratato, che è essenziale per una pronta guarigione. Allatta regolarmente il tuo bambino. Cambia il modo in cui ti prendi cura di tuo figlio quando ha la febbre se non gli piace. Durante l’allattamento, puoi tenere il tuo bambino in posizione verticale per renderlo più confortevole. Prendi il tuo latte e darlo al tuo bambino con un cucchiaio o un biberon se il tuo bambino si rifiuta di allattare al seno.

  1. I fluidi sono il miglior trattamento per la febbre del bambino.

L’assunzione di liquidi è essenziale per i bambini malati. Oltre a raffreddarli, i fluidi sostituiscono i liquidi persi attraverso la sudorazione, che causa disidratazione. La disidratazione può causare una serie di altre complicazioni e ritardare il recupero. Si raccomanda che i bambini evitino di bere troppo succo quando hanno la febbre. Dai loro un po ‘di morfluido. Fornito fluidi ed elettroliti per bambini sotto i sei mesi di età con soluzioni tiepide.

  1. Assicurati che il tuo bambino sia tenuto fresco.

È essenziale controllare regolarmente la temperatura della stanza quando ci si prende cura di un bambino malato. La stanza del tuo bambino dovrebbe essere mantenuta tra 70 e 74 gradi Fahrenheit (da 21,1 a 23,3 gradi Celsius). Assicurati che tuo figlio sia direttamente sotto la ventola se usi una ventola. Mantieni la temperatura equilibrata se usi un condizionatore d’aria. Assicurati che il bambino non si muova o che la temperatura aumenti. Il tuo bambino può anche diventare molto caldo se usiuna stufa fissa. Metti i bambini malati in un luogo fresco per mantenerli sani. Porta il tuo bambino all’ombra se puoi.

  1. Assicurati che il bambino sia comodo quando è vestito.

È comune per i genitori coprire il loro bambino malato con diversi strati di vestiti e coperte. Quando ebolliscono, è necessarioper loro ridurre la temperatura. Troppi indumenti impediscono il flusso d’aria e la circolazione. I genitori dovrebbero evitare di farlo, poiché potrebbe non causare un calo della temperatura o addirittura un aumento.

Quando il bambino dorme, lui o lei dovrebbe indossare uno strato di vestiti leggeri e una coperta sottile. Anche il tuo bambino dovrebbe essere tenuto in una stanza confortevole con una temperatura né troppo calda né troppo fredda.

  1. La febbre può essere trattata con un massaggio ai piedi

Oltre a lenire un bambino dolce, gli oli caldi possono aiutarlo a dormire meglio, il che è fondamentale per un recupero più rapido. Il massaggio dei piedi aiuta anche a regolare la temperatura corporea. Applicare olio d’oliva caldo ai piedi del bambino, premendo delicatamente le dita dei piedi con le dita dei piedi. Ultimo ma non meno importante, massaggiare tutte le gambe wel. Ripetere l’operazione per alcuni minuti, se necessario. Evitare di esagerare con i massaggi ai piedi.

  1. L’aceto di sidro di mele riduce la febbre del bambino

In una ciotola, mescolare 1 tazza di aceto di sidro di mele puro con 1 tazza di acqua per i bambini di un anno e più, poiché l’aceto di sidro di mele dissipa il calore e abbassa la temperatura corporea. Assicurati di aggiungere molta acqua potabile, immergere un panno e quindi rimuovere il liquido in eccesso. Puoi usare questo panno umido per fare il bagno al tuo bambino. Per ridurre la febbre, ripeti questo 2-3 volte al giorno.

  1. La febbre può essere ridotta con il basilico

Per i bambini di età superiore a un anno, il basilico è ottimo per ridurre la febbre. La temperatura corporea può essere ridotta con l’aiuto di questa pianta. Rafforza il sistema immunitario e agisce come un antibiotico naturale. Ridurre la soluzione della metà facendo bollire alcune foglie di basilico in due bicchieri d’acqua. Dai al tuo piccolo un po ‘di zucchero più volte al giorno. Dai regolarmente al tuo bambino foglie di basilico accuratamente lavate se sono abbastanza grandi da crearne di proprie.

  1. Mantenere una temperatura corporea sana

Monitorare regolarmente la temperatura corporea del bambino quando hanno la febbre. Non dovresti usare le mani per misurare la temperatura del tuo bambino. Per determinare la temperatura del tuo bambino, puoi usare diversi metodi:

Registra regolarmente la temperatura del tuo bambino su un quaderno. Il medico può quindi comprendere e valutare meglio i cambiamenti avvenuti negli ultimi giorni.

  • Consigli per la riduzione della febbre per neonati e bambini

  • Monitora la salute del tuo bambino 24 ore al giorno.

  • Se si notano segni di disidratazione o bolle sul vostro bambino, consultare immediatamente un medico.

  • Almeno una volta ogni quattro ore, il bambino dovrebbe urinare e il colore delle urine dovrebbe essere chiaro.

  • Parlate con il vostro medico se il bambino non si calma e smette di piangere.

  • Dovresti prenderti cura quotidianamente del tuo bambino fino a quando non si sarà completamente ripreso.

  • Prova ad abbracciare il tuo bambino e cammina per calmarlo se sta grugnindo.

  • La febbre non deve essere lasciata non trattata per un lungo periodo di tempo.

  • Quando tuo figlio ha la febbre, puoi dargli cibo solido, ma non costringerlo a mangiarlo.

  • Sono preferibili cibi morbidi e poveri di fibre come pane, crackersfarina d’avena o crema di grano.

  • Non dare mai al bambino più farmaci di quelli che sono stati prescritti dal medico.

  • Quando si somministrano medicine, utilizzare sempre un dispositivo di misurazione.

  • L’aspirina può causare gravi problemi di salute nei bambini sotto i 18 anni.

  • Proteggi il tuo bambino con tutte le vaccinazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.